Siligardi: “A Verona pubblico unico, voglio restare in serie A”

Le dichiarazioni di Luca Siligardi durante l’appuntamento #HellasInStore:

«Che soddisfazione. Abbiamo avuto i nostri momenti di difficoltà, ma nel finale ci siamo ripresi riuscendo a raggiungere l’obiettivo che ci eravamo prefissati. 

Chiusura in crescendo? Ci sono state, anche per me, tante situazioni che mi hanno portato a essere più concreto in campo, e questo mi ha spronato, mi ha dato ancora più fiducia. 

Anche il supporto di mister e compagni è stato determinante. Sono convinto che, quando credo in me stesso, riesco sempre a dare quel qualcosa che serve a me e alla squadra. E ora la Serie A mi stimola ancora di più. 

L’anno scorso è stata un’annata sfortunata, e ora ho voglia di restarci. 

Quando esci da Verona hai la consapevolezza che quasi mai trovi un pubblico come questo. 

Quando sono arrivato ho sentito attorno a me tanta carica e positività, e negli ultimi due mesi penso di essere tornato ai livelli che so di poter esprimere».

CONDIVIDI
Federico Messini
Federico Messini nasce a Villafranca di Verona il 15/05/1990. Studente in lettere moderne presso l'Università degli studi di Trento. Scrittore e cantautore ha all'attivo due pubblicazioni : "Il gioco degli spiccioli" uscito nel 2013 e "Il doppiatore" uscito nel 2016.

LASCIA UN COMMENTO

*