Siligardi prenota una maglia dal 1′

L’Hellas si prepara e mette un Siligardi in più nel motore. Non per forza però l’ex labronico deve essere schierato unicamente dietro le due punte. Luca sa essere letale anche da esterno destro e il turnover con Bosko è dietro l’angolo. Con Sala nel ruolo di terzino e Romulo in mediana come interno, completerebbe una catena di destra da sogno. Fantasioso e muscolare quanto basta per saltare l’uomo e creare superiorità tra le linee difensive nemiche, Siligardi prepara il debutto dal 1′: contro un Toro in piena emergenza difensiva, la sua presenza garantirebbe maggior imprevedibilità offensiva e rifornimenti continui a Toni o Pazzini. Lo sciovinista Mandorlini difficilmente cambierà il granitico 4-3-3. Tuttalpiù modificherà gli interpreti con Luca (Siligardi) in pole position per partire nell’undici titolare della prossima gara al Bentegodi.

LASCIA UN COMMENTO

*