Silvestri: “vogliamo iniziare a vincere per riprenderci la posizione di classifica che ci spetta”

Le principali dichirazioni del portiere gialloblù Marco Silvestri, rilasciate a margine dell’incontro del Progetto Scuola con gli studenti dell’Accademia Dante Alighieri in vista di Benevento-Hellas Verona, 15a giornata della Serie BKT 2018/19.

«Vogliamo iniziare a vincere una partita dopo l’altra per riprenderci la posizione di classifica che ci spetta.

La partita con il Benevento? Affrontiamo una delle squadre più forti della Serie B, come penso siamo anche noi. Dal mio punto di vista siamo alla loro altezza, ma dobbiamo dimostrarlo e vogliamo farlo domenica.

Perché questo periodo negativo? Nostra responsabilità unita a un pizzico di sfortuna, in varie partite abbiamo costruito tanto subendo però gol nelle uniche azioni avversarie, ma abbiamo però le carte in regola per invertire la rotta. Siamo partiti con l’entusiasmo di una squadra giovane e in gran parte nuova, ma ora dobbiamo accelerare i tempi e bruciare le tappe.

Lo stadio vuoto? Momento che fa male, perché quella curva sempre piena è il nostro orgoglio e la nostra forza. La colpa è dei risultati, ma tornando a fare bene possiamo riportare i nostri tifosi allo stadio. Credo che loro per primi non vedano l’ora di tornare a cantare per l’Hellas, perché questo hanno nel cuore e penso sia stata una grossa sofferenza stare fuori. Spero possano tornare già dalla prossima partita, perché il nostro obiettivo è tornare ai vertici e, pur avendone le potenzialità, avremo bisogno di loro e della loro forza.

I gol subiti nonostante le buone prestazioni? Questo è un punto importante, dobbiamo iniziare a chiudere la porta. Senza alcune situazioni evitabili avremmo potuto finire diverse partite senza subire reti, ma dobbiamo iniziare già da domenica a non subirne più e quella deve diventare la nostra forza». Fonte: hellasverona.it – Fotoexpress

LASCIA UN COMMENTO

*