Situazione infermeria imbarazzante

Spaventosamente sfigati. O qualcosa si è sbagliato nella preparazione atletica. Delle due una. Nel Verona i giocatori si infortunano con una facilità imbarazzante. L’ultimo, Hallfredsson, per la seconda volta in stagione. Ma ad alzare bandiera bianca è quasi certo anche Pazzini, le cui condizioni dopo l’entrataccia di Melo sono ancora precarie. Per non parlare poi della cronica pubalgia di Viviani, acquistato già martoriato dall’attuale malanno. Un lazzaretto che sommato alla crisi d’identità della squadra e alle lecite preoccupazioni di Mandorlini, rendono il presente molto buio. Così buio che nemmeno un viaggio a Lourdes farebbe la differenza..

LASCIA UN COMMENTO

*