Sono sempre Toni alti

L’Hellas ricomincia da Toni: l’estate non ha rotto l’incantesimo e alla prima gara ufficiale l’ex Campione del Mondo ha “griffato” la vittoria di Coppa ripartendo dai 20 gol della passata stagione. Contro la Cremonese Luca ha segnato il ventunesimo gol in gialloblù, mostrando, una volta di più, di essere implacabile sotto porta. Il centravanti, in mirabolante scatto da terra, trafigge i grigiorossi grazie a riflessi da ragazzino. Aspettando Evangelista e Lopez, Toni si riappropria dei gradi di fromboliere principe dell’attacco scaligero, destabilizzando in 90′ chi sosteneva che il trentasettenne emiliano l’anno scorso segnava perché al suo fianco aveva come compagno Iturbe. Il sogno dell’evergreen Toni continua. Quello dei tifosi anche.

LASCIA UN COMMENTO

*