Souprayen: “Qualcuno mi ha criticato ma io vado avanti per la mia strada”

Queste le dichiarazioni di Souprayen rilasciate in mixed zone al termine del match: 

“Nel primo tempo abbiamo fatto più fatica ma volevamo portare a casa i tre punti. Abbiamo vinto e siamo ancora primi, adesso pensiamo alla prossima. 

Abbiamo analizzato la partita di Latina, oggi siamo arrivati con la grinta giusta. È cambiato l’atteggiamento. Quando giochiamo in casa abbiamo la forza in più dei tifosi. La serie B è un campionato lungo, mi sono arrivate delle critiche ma io vado avanti. Il mio campionato? Sono contento, sto bene con compagni e con il mister. Boldor? È un giocatore di qualità, deve lavorare perché è giovane. Ci aspetta un mese duro”.

S.P.

LASCIA UN COMMENTO

*