Souprayen: “Sarebbe bello fare l’assist per il gol di Pazzini”

Le dichiarazioni di Souprayen in conferenza stampa:

CON L’UDINESE UNA SFIDA IMPORTANTE

«La sfida all’Udinese? Sappiamo che è un momento delicato e difficile, questo è un incontro importante e dobbiamo fare il massimo per il futuro. Siamo una buona squadra e uniti possiamo vincere la sfida contro l’Udinese. L’assenza di Luca Toni e il rientro di Pazzini? Toni è un bravissimo attaccante, Pazzini ci da profondità. Siamo felici di recuperare Pazzini, sicuramente gli passerò la palla affinché domenica possa segnare. E perché no, magari potrei farlo anch’io. Come stiamo lavorando a Peschiera? I nazionali sono tornati, siamo un buon gruppo e una buona squadra, saremo pronti per domenica».

 

IL MIO MOMENTO

«Sono molto contento, quando sono arrivato ero cosciente delle mie qualità e delle mie capacità. Ho molta fiducia in me e l’ha avuta anche il mister. All’inizio della mia carriera giocavo come difensore centrale, poi mi sono spostato sulla fascia dove posso sfruttare la mia velocità».

 

SULL’INIZIO DI CAMPIONATO DICO CHE…

«In queste partite non abbiamo avuto fortuna, hanno fatto la differenza i dettagli ma sono fiducioso. Magari per i tifosi si poteva far meglio, ma noi meritiamo una posizione più alta in classifica. Se pensiamo alla sfida con la Lazio non meritavamo di perdere. Se ci manca la vittoria? La nostra situazione è difficile, come lo è per tutti. Dobbiamo vincere domenica e noi abbiamo tutte le carte in regola per farlo e andare avanti con serenità. Il gol di Castro nel derby? Ogni gol è evitabile, dovevo concentrarmi di più su di lui per evitare quella rete. Eravamo e siamo delusi da questo pareggio, ci sentivamo in forma. Siamo una buona squadra e domenica cercheremo a tutti di dimostrarlo».

LASCIA UN COMMENTO

*