Terzultime a – 11. Decisiva la gara col Cesena

Pareggia l’Atalanta, vince il Chievo e l’Empoli ma per l’Hellas la giornata di ieri è passata indenne nonostante tutto. Anzi, se vogliamo ha assunto pure una valenza positiva. Si’ perché le contemporanee sconfitte di Cagliari e Cesena mantengono inalterate le distanze dal terzultimo posto (-11) con un turno di campionato in meno da disputare. Certo è che come ribadito da Mandorlini in conferenza stampa, la prossima contro il Cesena diventa decisiva: con i tre punti si stacca definitivamente il biglietto per un altro anno di A. La resa dei conti e’ vicina. La gara interna con i romagnoli può liberare la compagine gialloblù da ogni assillo e patema d’animo. E’ la classica partita che vale una stagione. Da non fallire.

LASCIA UN COMMENTO

*