Toni: “I ventun gol li condivido con i compagni di squadra”

“Domenica giochiamo contro la squadra più forte in Italia e forse in Europa. Cercheremo di fare una grande gara e di chiudere nel migliore dei modi per la nostra gente. Oggi il primo tempo l’abbiamo lasciato al Parma. Peccato perché se avessimo iniziato a dare il nostro meglio dall’inizio avremmo potuto anche vincere. Il titolo di capocannoniere lo sfido con grande serenità. I ventun gol me li godo in compartecipazione con i miei compagni perché se ne ho fatti così tanti il merito è anche loro. Adesso ci riproverò contro la Juve: sarebbe bellissimo ottenere questo alloro in una squadra come quella del Verona che mai ha avuto la gioia di avere un capocannoniere stagionale”.

Luca Toni

LASCIA UN COMMENTO

*