Torna in scena “Verona 84-85”

Un tuffo nel passato, un’intuizione nata dalla penna del Giornalista Matteo Fontana, navigato conoscitore delle gesta gialloblù. L’Opera teatrale “Verona 84-85” torna alla ribalta dopo il fortunato esordio dello scorso 28 marzo. L’appuntamento è per lunedì 18 Maggio, alle 21, nel teatro Parrocchiale di San Floriano (San Pietro in Cariano), dove Ermanno Regattieri e Andrea De Manincor, in collaborazione con l’Estravagario Teatro, reciteranno l’Opera teatrale dedicata al Verona scudettato. Un piacevole “excursus” storico che tocca la cima sportiva dei Campioni d’Italia gialloblù e uno sguardo alla realtà sociale dell’epoca, non esente da problemi che coinvolsero molti ragazzi. Dal dialogo tra i due attori scaturiscono aneddoti e gags sulla cavalcata della squadra e vecchi ricordi, con un finale forte e inatteso. L’ingresso allo spettacolo e’ gratuito con offerta libera. Parte dell’incasso sarà devoluto alla Caritas locale. L’evento è sostenuto dalla Valpolicella Benaco Banca, con la collaborazione della Pro Loco di San Pietro in Cariano e della Parrocchia di San Floriano. La Pieve di San Floriano si trova in via della Pieve, a San Floriano di San Pietro in Cariano – Verona.

LASCIA UN COMMENTO

*