Tredici reti alla prima uscita

Valanga di gol, come da previsione ma soprattutto buone indicazioni per mister Pecchia, a prescindere dalla tanta benzina messa nel motore in questi primi, tosti giorni di ritiro. Questa l’estrema sintesi del 1° test match della stagione, disputato nel pomeriggio presso il Centro Sportivo di Stanghe, contro i dilettanti della Valle d’Isarco. Bagnato, dal gol e pure non in senso figurativo vista la pioggia caduta, l’esordio di gran parte dei nuovi volti del Verona, scesi in campo con l’inedita casacca a righe orizzontali. La prima frazione di gara si è conclusa sul 6-0 per i gialloblù. A rompere il ghiaccio Siligardi, tra i più positivi e in palla quindi a segno Pisano, Luppi (2) e Pazzini (2). Nel secondo tempo reti di Ganz, Zuculini, Greco, Tupta e spazio pure per una tripletta di Cappelluzzo. A fine gara applausi per la squadra da parte dei tifosi che hanno sfidato l’acqua e il freddo pungente abbattutisi su Racines per assistere all’esordio della nuova creatura di Pecchia. Prossimo appuntamento domenica alle 17.30, sempre a Stanghe, dove sarà di scena la Top 22 Dilettanti. 
 
TABELLINO
Marcatori: 8′ pt Siligardi, 11′ pt Pisano, 31′ e 41′ pt Luppi, 38′ e 43′ pt Pazzini, 13′ st Ganz, 15′ st Zuculini, 17′ st Greco, 28′, 31′ e 45′ st Cappelluzzo, 40′ st Tupta.
HELLAS VERONA (4-3-3) Primo tempo: Nicolas; Pisano, Bianchetti, Albertazzi, Souprayen; Fossati, Viviani, Zaccagni; Siligardi, Pazzini, Luppi.

Secondo tempo: Coppola; Romulo, Helander, Riccardi, Badan; Zuculini, Checchin, Greco; Cappelluzzo, Ganz (dal 25′ st Valoti), Tupta.

A disposizione: Vencato.

All.: Pecchia
RAPPR. VAL D’ISARCO (4-3-3) Primo tempo: Siller Matthias; Agstner, Kerschbaumer, Piffrader, Unterkircher; Festini, Raiser, Seeber; Siller Michael, Gogl, Markart. 

Secondo tempo: Masoni, Aichner, Rottensteiner, Siller Stefan, Ursino, Holzer, Wieser, Priller, Obex, Rainer, Uberegger.
Arbitro: Alfieri.

Assistenti: Lorenzi e Luizzi.
NOTE. Ammoniti: Aichner, Riccardi.

Fonte: Hellas Verona F.C.

LASCIA UN COMMENTO

*