Valoti: “Al Verona Ganz può solo migliorare”

Le principali dichiarazioni del centrocampista gialloblù Mattia Valoti, rilasciate durante la trasmissione ‘Fuorigioco’, in onda su Radio Verona.

«Finora è stato un campionato in cui si è senza dubbio costruito qualcosa di importante. Questi 41 punti ci hanno dato forza e autostima. Molti si stanno rinforzando, sarà un ritorno molto lungo, ma noi ci vogliamo far trovare pronti e iniziare al meglio. Inizia un altro campionato, da vincere come quello dell’andata. Ganz? Ha la testa giusta per tenere gli occhi puntati sul campo, non ha mai avuto dubbi sul restare, sa che deve prendere questa come un’annata di crescita accanto a un campione come Pazzini, che sta facendo benissimo, e farsi trovare pronto nel momento del bisogno. Qua può solo migliorare, in una squadra che punta in alto. Anche io ho imparato molto dalle esperienze che ho affrontato. Difficoltà ne ho avute, da cali fisici a momenti in cui si gioca poco e si fa fatica a sentirsi importanti. Quello che conta è non mollare mai, e la fiducia che mi è stata data dall’estate in poi da mister e società mi ha fatto stare bene.Il mio ruolo? Nel calcio di oggi è importante saper fare più ruoli, nel mio caso sia il trequartista che la mezz’ala. Ora lo sto facendo con grande voglia, consapevole che c’è ancora tanto da imparare. Credo che solo con il lavoro e la voglia si possa sperare di arrivare in alto, spero di riuscire a togliermi grandi soddisfazioni e penso che Verona sia la piazza giusta per farlo. Quando sarò messo in campo darò sempre tutto me stesso, anche all’ultimo minuto dell’ultima partita».

LASCIA UN COMMENTO

*