Ventura: “L’Hellas merita la serie A. Cerci? Se sta bene fa la differenza”

Le dichiarazioni del commissario tecnico della Nazionale italiana, Giampiero Ventura, rilasciate in esclusiva ad Hellas Verona Channel in occasione della visita all’Hellas Verona.

LA NAZIONALE

«Il futuro delle società come l’Hellas è di puntare sui giovani, loro sono sinonimo di entusiasmo e voglia di arrivare. Devono essere messi in condizione di dimostrare chi sono e cosa vogliono diventare. Le porte della Nazionale sono aperte a tutti, lo scorso anno attraverso gli stage abbiamo dato la possibilità a 11 calciatori di esordire. Se il campo dice che è possibile ambire alla Nazionale, allora mi auguro che i giovani lo dimostrino in maniera sempre maggiore. Il rapporto con i Club è molto importante, ho incontrato il Presidente Setti alla presentazione dei calendari e si è dimostrato molto disponibile. Adesso dobbiamo accelerare, nell’immediato abbiamo gli impegni con Spagna e Israele, partite che se centrate possono darci immediatamente i Mondiali».

VERONA, IN BOCCA AL LUPO!

«Un in bocca al lupo all’Hellas, tornato da poco in Serie A, sarà una stagione importante per giocatori e Società. Ho trovato un Verona con entusaismo, tornato nella Serie che gli compete, mi auguro sia l’inizio di un percorso importante per Società e tifoseria: ora la Serie A, poi speriamo possa ritagliarsi spazi migliori».

CERCI? HO VISTO IN LUI TANTA VOGLIA
«Su Cerci che ho avuto a Torino? E’ reduce da due annate difficili dal punto di vista fisico, Verona rappresenta per lui una grande occasione, perché è arrivato in una piazza importante. Per i gialloblù recuperare Alessio può essere una grande opportunità, se sta bene è un calciatore che fa la differenza. Ci vorrà del tempo, ma ho percepito in lui la voglia di ritagliarsi uno spazio da protagonista, è quello che gli auguro».
 

Federico Messini
Federico Messini nasce a Villafranca di Verona il 15/05/1990. Studente in lettere moderne presso l'Università degli studi di Trento. Scrittore e cantautore ha all'attivo due pubblicazioni : "Il gioco degli spiccioli" uscito nel 2013 e "Il doppiatore" uscito nel 2016.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*