Verona a Genova: ma quanti ex rossoblù ci sono?

Genoa-Verona: benvenuti alla fiera dell’ex!
Miguel Veloso: cognato del patron genoano Preziosi, a Genova dal 2010 al 2012 e dal 2016 al 2019. Koray Gunter: 14 presenze con il Grifone nella stagione 2018-2019. Stefano Sturaro: cresciuto nel Genoa e ancora di proprietà dei rossoblù. E poi Matteo Lovato, Daniel Bessa, Darko Lazovic, Eddie Salcedo e Andrea Favilli.
In panchina c’è Ivan Juric, bandiera genoana sia da giocatore (2006-2010) che da allenatore (2013-2014 in Primavera, poi 2016-2017 e 2018 in prima squadra). Molti ex sono presenti nello staff del Verona, come i preparatori atletici Barbero e Ostojic, ma soprattutto il vice di Juric, Matteo Paro, ex Genoa sia da giocatore  che da collaboratore tecnico del croato.
Ma ci sono ex anche tra i dirigenti. In primis Omar Milanetto, attuale collaboratore dell’area scout gialloblù, che ha indossato la maglia genoana tra il 2006 e il 2011 ed è stato responsabile dello scouting anche per la società di Preziosi. Ma è ex genoano anche Antonio Rocco Ventura, attuale nutrizionista del Verona.
Praticamente il Verona arrivato nella città ligure è composto da una vera e propria colonia di ex genoani, per i quali domani sarà un po’ come giocare in casa.

Damiano Conati

Damiano Conati
Ho 34 anni, sono sposato da 10 e ho tre bellissimi bambini. Laureato in Scienze della comunicazione, sono iscritto all'Ordine dei Giornalisti dal 2005. Giá collaboratore di molte testate locali, presidente di una società di basket, ho vissuto tre anni in missione in Brasile e attualmente lavoro come operatore sociale in Caritas Verona.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*