#veronajuventus – ecco il piano della viabilità

E’ pronto il maxi piano della viabilità per l’incontro tra Hellas Verona – FC Juventus di oggi sabato 8 febbraio allo stadio Bentegodi, con inizio alle 20.45. Un evento da tutto esaurito, con almeno 28 mila tifosi attesi, che  affolleranno dal primo pomeriggio la zona del quartiere. 

La Polizia locale farà perciò scattare il piano già alla chiusura del consueto mercato del sabato allo Stadio. Dalle 15 infatti saranno in vigore i divieti di sosta tutto attorno all’impianto, mentre dalle 18 il quartiere sarà chiuso al traffico con accesso solo ai residenti e autorizzati, con una grande area pedonale.

Il piano prevede il blocco già dalla Stazione di Verona Porta Nuova, tra l’incrocio di piazzale XXV Aprile e viale Palladio, a cui potranno accedere solo i bus e i taxi. Verranno chiuse anche le traverse di via Albere e di via San Marco, mentre già dalle 18 sarà presente un carro attrezzi per le rimozioni immediate da parte degli agenti, a tutela dei residenti. 

Predisposto anche il piano dei parcheggi, con 40 tra agenti ed ufficiali sul posto. L’obiettivo è di convogliare il maggior numero di veicoli negli stalli attorno al Bentegodi, deviando poi auto e bus in altri parcheggi come piazzale Guardini e quelli del centro con possibilità di raggiungere lo stadio con il trasporto pubblico. I tifosi della Juventus saranno posizionati nella Curva Nord e avranno a disposizione i parcheggi del Palasport.

Una volta esauriti i parcheggi intorno al Bentegodi, il quartiere sarà completamente chiuso al traffico, salvo che per i residenti e autorizzati. Tra la stazione ferroviaria di Verona Porta Nuova e Piazzale Olimpia sarà creata una grande area pedonale, in cui potranno transitare esclusivamente i mezzi pubblici e i taxi.

L’invito della Polizia Locale, ai tifosi veronesi come ai residenti, è quello di raggiungere lo stadio con mezzi a due ruote, o utilizzando il trasporto pubblico. Per coloro che utilizzeranno l’auto, si consiglia di lasciarla fuori dalla zona Stadio e raggiungere l’impianto a piedi.

L’uscita ‘Stadio’ della tangenziale nord sarà chiusa dalle 19, in previsione del traffico molto intenso sull’Autobrennero al casello di Verona Nord già dal pomeriggio.

La centrale operativa della Pulizia Locale potrà contare, inoltre, su oltre 50 telecamere cittadine di videosorveglianza nella zona nord ovest della città. Le telecamere verificheranno gli arrivi e aiuteranno nella gestione dei pannelli a messaggio variabile, fondamentali per dare indicazioni sulle aree ancora disponibili in cui parcheggiare

La Polizia Locale sarà presente anche con un piano di contrasto alla vendita di biglietti irregolari o falsi da parte di bagarini e di coloro che metteranno in vendita biglietti falsi e degli ambulanti non autorizzati di merchandising e bevande. Questa la nota diramata dall’Ufficio Stampa del Comune di Verona.

CONDIVIDI
Stefano Pozza
Dopo il diploma di maturità classica, mi sono laureato in Scienze Politiche presso l'Università degli studi di Padova. Dal marzo 2012 sono iscritto all'Ordine dei Giornalisti, elenco pubblicisti. Nella vita di tutti i giorni lavoro come Buyer, e coltivo due grandi passioni: la politica e il giornalismo.

LASCIA UN COMMENTO

*