Verso Genova. Ancora problemi in tutti i reparti

Bianchetti, Boldor e Ferrari dietro, Büchel e Fossati in mediana, Kean là davanti. Sono tanti gli assenti per la trasferta di Genova e Pecchia dovrà reinventare di nuovo la formazione.

Come accaduto nell’ultima sfida interna, Romulo sarà sacrificato di nuovo nel ruolo di terzino, dove non è utile nè alla squadra nè soprattutto a lui stesso. Tant’è, Bearzotti farà ancora da spettatore non pagante. Al centro della difesa agiranno Vukovic e il rientrante Caracciolo, mentre a sinistra rimane il ballottaggio Souprayen-Felicioli.

I problemi continuano sulla linea mediana dove gli uomini sono contati e ci sarà ancora spazio per Andrea Danzi. Insieme a lui Valoti e poi ci sarà staffetta tra Zuculini e Calvano, entrambi disponibili ma senza i 90 minuti nelle gambe.

In avanti Fares e Cerci sono sicuri di giocare. Con loro potrebbe esserci Petkovic, per dare un po’ di peso ad un attacco inconsistente e che in trasferta non segna da quel lontano giorno di Firenze.

D.Con.

2 COMMENTS

  1. Non cambia nulla! Uno in più o uno in meno. Quello che doveva essere cambiato sta seduto in panchina.
    Gli é capitato un paio di volte di sorprendere gli avversari, ma nulla più. Il peggior mister visto a verona.

LASCIA UN COMMENTO

*