Verso il Milan. Lo spauracchio è Suso

Tutti su Suso. É lui il pericolo numero uno in casa rossonera. Lo ha dimostrato in campionato e soprattutto in Coppa Italia contro il Verona: se gira lo spagnolo, gira tutto il Milan.

Con l’assenza di Fares, sembra destinato a giocare Souprayen, che ad oggi sembra il difensore meno indicato per marcare l’esterno milanista. Forse sarebbe più adatto Caceres, anche se fuori ruolo: per l’esperienza che ha, per le capacitá difensive e anche perchè è destro e può contrastare con più efficacia un mancino naturale come Suso. Tutto è nelle mani di Pecchia.

Negli altri reparti ci sono pochi dubbi. Bruno Zuculini e Büchel faranno da filtro in mediana, Romulo, Verde e Cerci saranno in avanti. Il ballottaggio è tra Bessa e Kean per un posto vicino all’ex Atletico Madrid.

D.Con.

LASCIA UN COMMENTO

*