Vince la Cremonese 1 a 0 l’amichevole contro l’Hellas

Termina 1-0 per la Cremonese l’amichevole dello Sporting Center ‘Paradiso’, alla quale il Verona è arrivato appesantito dai duri carichi di lavoro sostenuti in settimana. Test comunque utile per mettere minuti nelle gambe in vista del debutto in campionato, in programma sabato prossimo, 19 settembre, al ‘Bentegodi’ contro la Roma, nella prima giornata della Serie A TIM 2020-21. Da segnalare il debutto in gialloblu del neo acquisto Adrien Tamèze.

LA CRONACA
Nel primo tempo parte meglio il Verona a livello di gioco e possesso palla, ma sono di marca grigiorossa le prime azioni da gol, con la botta di Gustafson neutralizzata da Silvestri e con il colpo di testa di Ciofani, al quarto d’ora, che si adagia sulla parte alta della traversa. Cresce progressivamente il Verona, pericoloso al 19′ con un tiro di poco fuori di Veloso ispirato dal debuttante Tamèze e al 24′, su cross dalla sinistra di Dimarco, con una bella girata di testa di Di Carmine che costringe Alfonso a una parata difficile. Gli stessi protagonisti confezionano un’altra palla gol, sempre di testa, al 37′: fuori di poco.
Nella ripresa è nuovamente la Cremonese a rendersi per prima pericolosa, con una botta mancina di Celar sulla quale si distende Silvestri. Risposta gialloblù con colpo di testa (di poco alto) di Pierobon. Al 12′ rapida ripartenza della Crenonese: palla in verticale di Valzania per Celar, il cui destro a giro dal limite viene respinto in tuffo da Silvestri. E’ proprio Celar a firmare la rete che decide la gara, raccogliendo alla mezz’ora un rimpallo in area nato da un cross di Crescenzi. Nel mezzo e nel finale tante buone trame offensive dei gialloblù che provano, senza riuscirci, a trovare la via del gol.

HELLAS VERONA-CREMONESE 0-1
Marcatore: 32′ st Celar

HELLAS VERONA: Silvestri; Cetin (dal 1′ st Casale), Kumbulla (dal 1′ st Magnani, dal 36′ st Bocchetti)), Empereur (dal 22′ st Ruegg); Faraoni, Veloso (dal 38′ st Terracciano), Tamèze (dal 1′ st Danzi), Dimarco (dal 37′ st Udogie); Ilic (dal 1′ st Pierobon); Tupta (dal 31′ st Sane), Di Carmine (dal 31′ st Stepinski).
A disposizione: Pandur, Berardi, Gresele, Turra.
All.: Juric.

CREMONESE: Alfonso; Cremonese, Ravanelli, Bianchetti, Terranova; Valzania, Castegnetti, Gustafson; Ghisolfi, Celar, Ciofani.
Subentrati nel secondo tempo: Cella, Mogos, Ceravolo,
A disposizione: Volpe, De Bono, Scarduzio, Bia, Cella, MOgos, Valeri, Bernasconi, Ceravolo, Schirone, Montalto.
All.: Bisoli.

Arbitro: Nicola Lipizer (sez. AIA Verona)
Assistenti: Nicola Santi (sez. AIA Verona), Giovanni Zanon (sez. AIA Vicenza). Fonte: hellasverona.it

Stefano Pozza
Dopo il diploma di maturità classica, mi sono laureato in Scienze Politiche presso l'Università degli studi di Padova. Dal marzo 2012 sono iscritto all'Ordine dei Giornalisti, elenco pubblicisti. Nella vita di tutti i giorni lavoro come Buyer, e coltivo due grandi passioni: la politica e il giornalismo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*