Zaccagni: “Questa partita deve essere un nuovo punto di partenza per tutti”

Queste le parole rilasciate da Mattia Zaccagni in mixed zone dopo la vittoria di La Spezia: “Sono molto contento, questo gol serviva alla squadra per pareggiare. Siamo stati molto bravi poi a vincerla. Mi piace partire da dietro e andare al tiro, il mister mi dice sempre di fare queste cose.

La settimana? È stata abbastanza dura, noi però sempre bravi e sereni ad allenarci.

Giocato per Grosso? Certo, sopratutto in questa partita che era particolare. Ognuno deve sempre mettere se stesso in campo.

Fisicità a centrocampo? Si forse ci serve fisicità, il mister per questo oggi ha messo Faraoni lì davanti.

La mia miglior stagione? Penso proprio di sì, e sono molto contento.

Pronto per la Serie A? Lo lascio dire agli altri.

I tifosi? Sui tifosi non c’è nulla da dire, ci seguono ovunque in tantissimi cantando sempre.

Questa partita deve essere un nuovo punto di partenza per tutti. Dedico il gol al Alberto Almici per il recente lutto da lui vissuto.

CONDIVIDI
Stefano Pozza
Dopo il diploma di maturità classica, mi sono laureato in Scienze Politiche presso l'Università degli studi di Padova. Dal marzo 2012 sono iscritto all'Ordine dei Giornalisti, elenco pubblicisti. Nella vita di tutti i giorni lavoro come Buyer, e coltivo due grandi passioni: la politica e il giornalismo.

LASCIA UN COMMENTO

*