15.000 euro di multa al Verona

Mano pesante del Giudice Sportivo che con comunicato n. 201 del 16 aprile 2016, infligge all’Hellas 15 mila euro “per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, intonato cori insultanti per motivi d’origine territoriale (art. 12, n. 6 CGS); sanzione attenuata ex art. 13, comma 1 lett. a) e b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza”.

Uguale sanzione al Napoli “per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, lanciato sei petardi ed un fumogeno nel settore occupato dai sostenitori della squadra avversaria; sanzione attenuata ex art. 14 n. 5 in relazione all’art. 13, comma 1 lett. a) e b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza”.

Per quel che concerne la sanzione inflitta al club di via Belgio il Verona sta acquisendo gli atti riferiti al comunicato ufficiale reso noto dal giudice sportivo. Nei successivi 3 giorni potrà valutare le carte ed eventualmente presentare ricorso.

LASCIA UN COMMENTO

*