3-0 a tavolino, 38 punti, Barak autore del gol 1000. Tutto è compiuto!

Si chiude finalmente la telenovela Diawara. E ha vinto il Verona: 3 punti confermati alla prima di campionato, come è confermato che quello di Barak contro il Parma è il gol numero 1000 della storia gialloblù.
Oggi davanti alle Sezioni Unite del Collegio di Garanzia dello Sport del Coni è andato in scena l’ultimo grado di giudizio che ha dato l’atteso verdetto, confermando la sconfitta a tavolino inflitta alla Roma dalla Corte Sportiva d’appello della Figc.
Per la Lega era presente Marino (colui che ha contattato la squadra dopo l’invio dell’alert), mentre sono stati ascoltati l’ex segretario romanista Longo (oggi incredibilmente proprio al Verona) e l’ex team manager Gombar.
Il verdetto del 3-0 per il Verona era atteso, se si aggiunge che per evitare rischi, nella memoria difensiva del Verona c’erano anche 11 pagine riguardanti Roma-Spezia di Coppa Italia. Questo per evidenziare che i capitolini, dopo due sconfitte a tavolino, non potevano nemmeno invocare la buona fede.
Insomma les jeux sont faits e il Verona si tiene stretto i 3 gol e i 3 punti a tavolino.

Damiano Conati

Damiano Conati
Ho 34 anni, sono sposato da 10 e ho tre bellissimi bambini. Laureato in Scienze della comunicazione, sono iscritto all'Ordine dei Giornalisti dal 2005. Giá collaboratore di molte testate locali, presidente di una società di basket, ho vissuto tre anni in missione in Brasile e attualmente lavoro come operatore sociale in Caritas Verona.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*