A Marassi si candida Wszolek

In maglia blucerchiata il polacco Wszolek non ha brillato. Con Mihajlovic come allenatore Pawel ha dovuto sopportare tanta panchina. “Non rientri nei piani della società” – gli dissero. Resto’ così ai margini della squadra per lungo tempo e quando sulla sirena finale del calciomercato estivo il Verona si fece vivo Wszolek accetto’ il trasferimento. Lazaros in Liguria e Pawel sulle rive dell’Adige fu l’accordo. Domenica Samp ed Hellas si affrontano ed il polacco reclama una maglia da titolare. Per aiutare il Verona a cogliere finalmente la prima vittoria e per dare un dispiacere a chi non ha voluto credere in lui. Gli stimoli non gli mancano di sicuro.

LASCIA UN COMMENTO

*