Aglietti: “Abbiamo armi per vincere con due gol di scarto al Bentegodi”

Queste le parole di mister Alfredo Aglietti dopo la partita persa a Cittadella:

2 a 0 pesante? È bugiardo! Abbiamo fatto noi la partita, con tante occasioni e miracoli di Paleari. Il Verona ha fatto una grande partita e loro speculato sul gol iniziale.

Rammarico per il primo gol? È successo, però la squadra ha avuto una reazione importante. È chiaro che per loro trovare subito gol è stato importante, poi la partita gira, noi abbiamo fatto bene e forse ci è mancato il riuscire a riempire meglio l’area in attacco. La squadra ha fatto quello che doveva fare.

Sono molto fiducioso, al Bentegodi ci sarà un tifo è un clima incredibile.

Il cambio di Laribi? Perché ad un certo punto inizia a perdere lucentezza. Volevo mettere in condizione Lee di rendersi pericoloso. Ho una rosa importante e le partite durano 90 minuti.

Speranze? Non è il risultato che volevamo, la sconfitta di stasera però è molto diversa dall’altra volta. Diventa difficile commentare un risultato che non abbiamo meritato. La gente sa che questa squadra può vincere al Bentegodi. Ci sono 90 minuti da giocare e noi daremo il 100%.

Appello? Credo lo abbiano fatto stasera i tifosi e che lo stiano facendo con la prevendita.

Abbiamo armi al nostro arco per arrivare a vincere con due gol di scarto.

Stefano Pozza
Dopo il diploma di maturità classica, mi sono laureato in Scienze Politiche presso l'Università degli studi di Padova. Dal marzo 2012 sono iscritto all'Ordine dei Giornalisti, elenco pubblicisti. Nella vita di tutti i giorni lavoro come Buyer, e coltivo due grandi passioni: la politica e il giornalismo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*