Alla ricerca di un difensore centrale

Empereur e Bocchetti non hanno convinto Juric. Ai tre titolarissimi Rrahmani, Günter e Kumbulla, si aggiunge Dawidowicz, prima scelta dietro, ma il tecnico croato chiede un ulteriore sforzo alla società per puntellare maggiormente il reparto arretrato, aumentare le rotazioni, migliorare anche in allenamento alzando il livello dei giocatori.

La prima scelta era il turco Çetin, se non altro perché under e fuori lista. Per la Roma però è incedibile e allora nelle ultime ore è tornato di moda il nome di Giangiacomo Magnani, del Sassuolo, in prestito a Brescia. Magnani è over, ma il Verona oggi non ha problemi di lista visto che la cessione di Henderson ha lasciato un posto vuoto, come pure farà il prestito di Vitale allo Spezia.

C’è da convincere il Sassuolo sulla formula del trasferimento, ma l’impressione è quella che il Verona non sia convintissimo su Magnani e stia studiando nel frattempo altri profili. Foto: Zimbio

Damiano Conati

LASCIA UN COMMENTO

*