Allegri: “Domani non mancheranno gli stimoli”

Nuova conferenza stampa per Massimiliano Allegri. Questa settimana si parla di Coppa Italia e a Torino arriverà il Verona di Mandorlini. Queste le sue parole. Si parla da Morata e Barzagli. “Domani della partita non saranno sicuro Tevez e Pirlo, non li ho neanche convocati, riposeranno e faranno lavori differenziati. Ho 4 attaccanti e due giocheranno il primo tempo e due il secondo. Per Barzagli non sappiamo quanti giorni mancano al recupero totale, stamattina ha anche lavorato con la squadra e ha fatto un po’ di partitella”.

Quasi a metà stagione. Bilancio sui nuovi arrivi. “È buono, Pereyra è quello che ha giocato di più e ha fatto bene. Evra ha avuto delle difficoltà all’inizio ma ora ha recuperato, morata non gioca sempre ma quando lo fa è sempre determinante. A Napoli ha fatto un passaggio non semplice e ha messo Vidal in posizione di segnare un gran gol. È un grande giocatore e lo diventerà sempre di più. È passato da essere trattato da ragazzino a essere determinante. Coman è un ragazzino, con Tevez che fa grandi cose, Llorente che lavora bene quindi non è facile trovare spazio come non ha trovato Giovinco. Romulo ha fatto una buona gara col Parma ma poi si è fermato”.

Fonte: tuttomercatoweb

LASCIA UN COMMENTO

*