All’Hellas serve un viaggio a Lourdes: si fermano Ionita, Obbadì e Campanharo

Allenamento pomeridiano per i gialloblù sul campo dello Sporting Center “Il Paradiso” di Peschiera del Garda. La squadra, agli ordini dell’allenatore Andrea Mandorlini, ha svolto riscaldamento, lavoro atletico, possesso palla e partita.

 

Artur Ionita, rientrato dopo la partita con la nazionale moldava, secondo lo staff medico gialloblù ha riportato l’avulsione del tendine dell’adduttore destro. I tempi di recupero sono da valutare, ma il calciatore non sarà disponibile per la sfida con il Cesena. 

 

Mounir Obbadi ha evidenziato una lesione distrattiva millimetrica al flessore della gamba destra e i tempi di recupero sono da valutare.

 

Gustavo Campanharo, a causa di un trauma distorsivo alla caviglia sinistra, ha svolto cure fisioterapiche e lavoro differenziato in piscina e in palestra. Per Lazaros ChristodoulopoulosEvangelos Moras e Panagiotis Tachtsidis è previsto il rientro con il gruppo nella giornata di martedì 31 marzo, mentre sono ancora assenti i nazionali Pierluigi GolliniEmil Hallfredsson e Frederik Sorensen.Mattia Valoti si è allenato regolarmente con il gruppo.

 

Fonte: Ufficio Stampa H.Verona F.C.

LASCIA UN COMMENTO

*