Bel gesto in casa Hellas

Ieri l’Hellas Verona ha voluto consegnare per mano del presidente Setti una maglietta gialloblù a Michele Dal Forno, il rider veronese sfregiato al volto da un sedicenne per aver tentato di difendere una giovane ragazza da un’aggressione. “Grazie Michele, rider gentiluomo e col cuore gialloblù, per il tuo coraggio e il tuo altruismo da tutto l’Hellas Verona FC“, il messaggio postato sui social dalla società scaligera, che ha pubblicato anche alcune foto del giovane rider insieme a patron Setti, che sorreggono la divisa ufficiale del club recante la scritta “Michele” e il numero 17, in ricordo del giorno in cui è avvenuta l’azione eroica.

Fonte: Hellasverona.it

D.Con.

Damiano Conati
Sono nato a Verona nel 1982, sono sposato e ho tre bellissimi bambini. Laureato in Scienze della comunicazione, sono iscritto all'Ordine dei Giornalisti dal 2005. Giá collaboratore di molte testate locali, presidente di una società di basket, ho vissuto tre anni in missione in Brasile e attualmente lavoro come operatore sociale in Caritas Verona.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*