Benussi, il portiere “volante”

L’avvicendamento Rafael-Benussi ha portato alcuni benefici. Come abbiamo avuto modo di ricordare già in altre occasioni, era ed è auspicabile ruotare i portieri a disposizione. A dire il vero il nostro riferimento era a Gollini, talento “in fieri” della rosa gialloblù. Ma va bene anche Benussi, in possesso di qualità diverse dal brasiliano. Nel giorno di Toni e delle sue 300 reti nei professionisti, un altro protagonista si è palesato alla porta dell’Hellas: Francesco Benussi. Il quale, per sua stessa ammissione, ha dichiarato di essere a suo agio nelle uscite. Dato molto importante per la sicurezza della retroguardia gialloblù: con un estremo difensore di questo tipo, la linea difensiva può stare maggiormente tranquilla ed alzare il raggio d’azione della squadra.

M.C.

LASCIA UN COMMENTO

*