Benvenuti in serie B…

Federico Messini

L’asticella va sempre alzata altrimenti, anche se sei più forte, vieni ripreso.

Benvenuti in serie B.

Il concetto più volte espresso da mister Pecchia e’ il comandamento che deve guidare la compagine gialloblù.

Salerno docet. 

Un bellissimo Verona si presenta allo stadio Arechi, infiammato da antichi rancori, in veste spavalda e sbarazzina e dopo sei giri d’orologio si porta in vantaggio con una prodezza di Ganz. 

Il Verona gioca bene, potrebbe raddoppiare ma non ci riesce. 
Nella ripresa subisce il ritorno della Salernitana che, complice il calo gialloblù, segna con Coda e fissa il punteggio sull’ 1-1.

Pareggio tutto sommato giusto ed un punto strappato su un campo difficile. 

Bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto?

È chiara però una cosa: questo match dipinge magnificamente il campionato cadetto in cui, anche se sei forte, puoi sempre rischiare di inciampare. Mai abbassare la guardia!


Verona avvisato, mezzo salvato.

Federico Messini
Federico Messini nasce a Villafranca di Verona il 15/05/1990. Studente in lettere moderne presso l'Università degli studi di Trento. Scrittore e cantautore ha all'attivo due pubblicazioni : "Il gioco degli spiccioli" uscito nel 2013 e "Il doppiatore" uscito nel 2016.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*