Bessa: “noi non siamo questi. Dobbiamo dimostrare chi siamo”

Queste le dichiarazioni rilasciate da Daniel Bessa in mixed zone al termine della gara contro la Fiorentina: “io il portavoce del Verona? Quello che è successo è complicato da spiegare. Non ci siamo stati con la testa e dopo 25 minuti siamo stati sotto 3 a 0.

Noi non siamo questi, e dobbiamo rialzarci e cominciare a dimostrare che Verona siamo.

La Fiorentina è una squadra forte, sicuramente merito loro la vittoria, ma soprattutto tanto demerito nostro.

Le difficoltà? Abbiamo nuovi innesti e facciamo un campionato diverso. Da parte mia devo aiutare maggiormente la squadra.

Abbiamo capito che la stagione sarà lunga e ci sarà bisogno di tutti. Da domani dobbiamo lavorare ancora di più. Non può e non deve più succedere quello che è successo oggi.

Ci aspetta un campionato tremendo, dopo la sconfitta di oggi sembra assurdo pensare di andare a Roma e fare risultato, ma noi dobbiamo avere benzina nelle gambe, e dobbiamo dare il massimo.

Questa rosa adatta a salvarsi? Bisogna che lo sia, siamo questi e dobbiamo dare il massimo”.

CONDIVIDI
Stefano Pozza
Dopo il diploma di maturità classica, mi sono laureato in Scienze Politiche presso l'Università degli studi di Padova. Dal marzo 2012 sono iscritto all'Ordine dei Giornalisti, elenco pubblicisti. Nella vita di tutti i giorni lavoro come Buyer, e coltivo due grandi passioni: la politica e il giornalismo.

LASCIA UN COMMENTO

*