Bigon lavora sottotraccia

di Damiano Conati

Società in grande silenzio. Strano, molto strano. Da via Belgio non trapela nulla e l’ermetismo per ora ha la meglio. Dodó è in uscita dall’Inter che se ne vuole liberare, Berisha e Gashi paiono essere nomi dati in pasto dai rispettivi procuratori più che delle vere e proprie idee di mercato. I sondaggi per Ziegler e Gastaldello, per il momento rimangono tali. L’impressione è che Bigon stia lavorando sottotraccia per non sbagliare i colpi e centrare i profili ritenuti idonei. Del resto, quando si è lasciato scappare che il Verona avrebbe provato a prendere Iturbe, beh, sappiamo tutti come è andata a finire..

LASCIA UN COMMENTO

*