Bordin: “Quattro anni stupendi”

A sorpresa nella conferenza della consueta vigilia di partita, appare Bordin, vice di Mandorlini. La spiegazione addotta è lo stato influenzale del tecnico ravennate che comunque non gli impedirà domani di sedere in panchina. “Archiviamo con grande soddisfazione – rileva Bordin – quattro anni di gratificante lavoro. Abbiamo fatto bene ma l’obiettivo è di migliorarci ancora. Andiamo a Milano per fare bottino pieno. Rispetto alle scorse partite cambieremo qualcosa per dare la possibilità a tutti di dimostrare il proprio valore”.

LASCIA UN COMMENTO

*