Brosco è dell’Ascoli

Lo ha voluto fortemente il neotecnico marchigiano Vivarini, suo mentore a Latina. Il Verona lo cede volentieri, visto anche che non ha nemmeno giocato nelle ultime amichevoli.

Riccardo Brosco si trasferirà ad Ascoli già nelle prossime ore. Un’uscita indolore che libera uno slot nella casella over gialloblú che è parecchio affollata.

D.C.

LASCIA UN COMMENTO

*