Bruno Zuculini: “Amo i tifosi dell’Hellas, ho chiesto subito di rimanere”

Le dichiarazioni di Bruno Zuculini in conferenza stampa:

“Sono arrivato a gennaio per aiutare la squadra a raggiungere la serie A, sono un giocatore che da sempre il massimo sia in allenamento sia in partita, sono contento di essere rimasto, appena è finito lo scorso campionato ho chiesto subito di poter rimanere qui a Verona. 

Per me ora inizia una nuova vita dopo l’esperienza al Manchester, Verona è una città bellissima con dei tifosi che vogliono sempre vincere, come piace a me. 

Mi piacciono i tifosi dell’Hellas che ci seguono dappertutto, l’ambiente è fondamentale per fare una bella stagione.

Ho un rapporto molto buono con Fusco, che mi ha seguito fin da quando ero giovane, con me e mio fratello si è comportato bene. 

Il mio dovere è quello di recuperare palla, mi piace il mio ruolo e ho ben chiaro cosa devo fare in campo.

L’obiettivo principale è la salvezza, ma il nostro spogliatoio è unito e c’è un grande gruppo, possiamo fare un bel campionato e rimanere il più in alto possibile.

Sono arrivati giocatori importanti ma la cosa più importate è il gruppo, ognuno sa quello che deve fare e sono convinto che faremo un bel campionato.

Con mio fratello Franco ho un rapporto bellissimo, sta lavorando duro tutti i giorni e dovrebbe tornare in campo ad ottobre/novembre”.

CONDIVIDI
Federico Messini
Federico Messini nasce a Villafranca di Verona il 15/05/1990. Studente in lettere moderne presso l'Università degli studi di Trento. Scrittore e cantautore ha all'attivo due pubblicazioni : "Il gioco degli spiccioli" uscito nel 2013 e "Il doppiatore" uscito nel 2016.

LASCIA UN COMMENTO

*