Bucchi: “L’Hellas è la più forte ma non ci tireremo indietro, ci piace picchiare”

Il tecnico del Perugia Cristian Bucchi è intervenuto in conferenza stampa, in vista della partita contro il Verona.

Queste le principali dichiarazioni:

“L’Hellas è la squadra più forte, anche se come tutti ha avuto un momento difficile. Ha vinto a Bari non rischiando nulla e giocando con qualità. 

Hanno un grande allenatore e un grande organico. Affronteremo un avversario tostissimo. 

Dobbiamo essere il miglior Perugia e giocare come sappiamo. Sono sicuro che possiamo fare molto bene.

Per la nostra filosofia siamo più propensi a picchiare che ad accostare, usando il gergo delle bocce.
Bisogna però essere bravi a capire i limiti delle partite e portare a casa un certo tipo di risultato, fa parte della maturità di una squadra. 
Manca un mese al termine e speriamo di raggiungere un determinato livello.

Ogni partita è decisiva e bisogna essere meno belli e più pratici, noi cerchiamo di coniugare il più possibile le due cose.

Siamo entrati nel momento clou e non ci tireremo indietro”.

CONDIVIDI
Federico Messini
Federico Messini nasce a Villafranca di Verona il 15/05/1990. Studente in lettere moderne presso l'Università degli studi di Trento. Scrittore e cantautore ha all'attivo due pubblicazioni : "Il gioco degli spiccioli" uscito nel 2013 e "Il doppiatore" uscito nel 2016.

LASCIA UN COMMENTO

*