Cerci: “Sono entusiasta di essere entrato nelle azioni importanti d’attacco”

Cerci in mixed zone:

“Sono contento che le mie azioni abbiano portato al pareggio. Che Kean mi abbia scippato il gol ha poca importanza. Vengo da un infortunio muscolare (flessore) ma ora sto molto meglio. Oggi ho fatto novanta minuti e dato il massimo, che sono fruttati il gol di Kean e un sacrosanto rigore non concesso. La squadra ha dimostrato che siamo vivi e che possiamo dare ancora molto al campionato. Ora è indispensabile cogliere i tre punti per rimetterci in carreggiata del tutto”.

LASCIA UN COMMENTO

*