Chanturia in Russia

Ve lo ricordate Giorgi Chanturia? Il Messi dei Balcani per il quale venne speso un milione di euro per portarlo a Verona? Ebbene, dopo il prestito deludente al Cluj e la decisione di non occupare uno slot da extracomunitario per il georgiano (posto poi affidato a Winck), nell’estate 2015 il Verona lo ha lasciato libero. 

Libero di finire nella Serie B tedesca, al Duisburg, dove con 22 presenze e 4 gol è tornato a sorridere.

Ora sta per iniziare per lui una nuova avventura. Sta per firmare per l’Ural nella Premier Liga russa. Chissà non possa finalmente sbocciare a 23 anni quel talento che i tifosi gialloblù hanno potuto apprezzare solo in un ritiro a Racines.

D.Con.

LASCIA UN COMMENTO

*