Criscitiello: “Il Verona vive di rendita”

Michele Criscitiello, alla chiusura dei battenti del calciomercato, riserva un duro giudizio sull’operato di Bigon. Ecco le dichiarazioni rese al portale di tuttomercatoweb:

“Il Verona farà una buona stagione per due motivi: vive di rendita sul lavoro degli anni scorsi e perché Mandorlini ormai è il capo di tutta la baracca. Bigon è arrivato e ha fatto 5 anni di contratto a Pazzini, un giovanotto dalle belle speranze. Un pasticcio economico e tecnico. E’ la fotocopia di Toni. Almeno quest’anno andrà così. Unica operazione decente aver strappato Viviani al Palermo. Salvezza tranquilla, campionato divertente ma i guai arriveranno il prossimo anno, quando ci sarà da mettere veramente mano alla squadra”.

LASCIA UN COMMENTO

*