Cuore Gialloblù: è un ‘Pazzo’ inizio d’anno!

Il suo secondo gol consecutivo in questa stagione, la prima partita da titolare dopo l’ottima prestazione contro il Torino: fine 2019 e inizio 2020 portano la firma di Giampaolo Pazzini. Serviva l’esperienza del ‘Pazzo’ per sbloccare una partita fondamentale per il cammino dell’Hellas Verona in Serie A. Contro la SPAL, Pazzini si è dimostrato fin da subito vigile nell’area avversaria per cercare di sfruttare ogni occasione disponibile. E così, al 14′ del primo tempo, dopo aver ricevuto in piena area di rigore un cross perfetto di Darko Lazovic, il capitano – di testa – ha siglato il vantaggio gialloblù, andando poi a festeggiare a suo modo sotto la curva popolata da oltre 2000 tifosi veronesi. 

Per i nostri supporter il Cuore Gialloblù di SPAL-Hellas Verona non poteva che essere lui: Giampaolo Pazzini. A completare il podio Darko Lazovic, ‘assist-man’ in occasione del primo gol gialloblù e protagonista anche nello 0-2 firmato da Mariusz Stepinski. Al terzo posto Marco Davide Faraoni, giocatore ‘chiave’ nella fase difensiva dei gialloblù. Fonte: hellasverona.it

Stefano Pozza
Dopo il diploma di maturità classica, mi sono laureato in Scienze Politiche presso l'Università degli studi di Padova. Dal marzo 2012 sono iscritto all'Ordine dei Giornalisti, elenco pubblicisti. Nella vita di tutti i giorni lavoro come Buyer, e coltivo due grandi passioni: la politica e il giornalismo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*