#CuoreGialloblù: il colpo di testa, il tributo del ‘Bentegodi’… per i tifosi è Salcedo il migliore di Verona – Brescia

La corsa in lacrime e la dedica ai nonni, sul solito calcio d’angolo di Veloso è saltato alto, Eddie Salcedo, e ha trovato il primo gol in Serie A della sua giovane carriera. Lo abbracciano tutti e lo abbraccia anche il ‘Bentegodi’ al momento della sostituzione: al 73′ il suo numero 29 è in rosso sulla lavagnetta luminosa e tutti i tifosi si alzano per un applauso al giovane talento che ha portato in vantaggio il Verona, l’uomo che ha spinto la palla oltre Joronen. Al raddoppio ci pensa Matteo Pessina nemmeno dieci minuti più tardi, consegnando definitivamente alla squadra di Juric il ‘derby del Garda’. Più di mille voti, quasi la metà sono per Eddie Salcedo, votato dai tifosi dell’Hellas come Cuore Gialloblù di #VeronaBrescia. Tantissimi i calciatori nominati, da Silvestri a Faraoni, passando per Lazovic, Rrahmani, Pessina e tutti gli altri: secondo però c’è il solito Sofyan Amrabat, che si prende un vantaggio di +9 in classifica generale su Veloso, mentre terzo nella sfida dell’11a giornata si piazza Mattia Zaccagni.

 

COME VOTARE LE PROSSIME SFIDE

I voti potranno essere assegnati rispondendo alle Instragram stories a partire dal giorno successivo la gara. Al primo classificato vengono assegnati 3 punti, al secondo 2 e al terzo 1.

 

CUORE GIALLOBLÙ – CLASSIFICA

18 Amrabat

9 Veloso 

8 Faraoni

6 Lazovic

5 Kumbulla

5 Rrahmani

5 Zaccagni

3 Salcedo

3 Silvestri

3 Verre

2 Pessina

 

VINCITORI DI GIORNATA 

1a – Hellas Verona-Bologna: Miguel Veloso

2a – Lecce-Hellas Verona: Mattia Zaccagni

3a – Hellas Verona-Milan: Valerio Verre

4a – Juventus-Hellas Verona: Miguel Veloso

5a – Hellas Verona-Udinese: Sofyan Amrabat

6a – Cagliari-Hellas Verona: Marco Davide Faraoni

7a – Hellas Verona-Sampdoria: Marash Kumbulla

8a – Napoli-Hellas Verona: Darko Lazovic 

9a – Hellas Verona-Sassuolo: Marco Davide Faraoni

10a – Parma-Hellas Verona: Darko Lazovic

11a – Hellas Verona-Brescia: Eddie Salcedo

Fonte: hellasverona.it

CONDIVIDI
Stefano Pozza
Dopo il diploma di maturità classica, mi sono laureato in Scienze Politiche presso l'Università degli studi di Padova. Dal marzo 2012 sono iscritto all'Ordine dei Giornalisti, elenco pubblicisti. Nella vita di tutti i giorni lavoro come Buyer, e coltivo due grandi passioni: la politica e il giornalismo.

LASCIA UN COMMENTO

*