D’Amico libera un posto da extracomunitario: è un segnale?

Il Verona ha depositato il contratto del 25enne della Burkina Faso, Yves Bationo, in seguito del suo svincolo dalla Casertana.

Dopo poche ore il centrocampista è stato annunciato dagli albanesi del Flamurtari.

La mossa è servita a D’Amico per tesserare un un extracomunitario senza problemi in Italia, girarlo all’estero e liberare così uno slot da extracomunitario in rosa.

Questo è un chiaro segnale di come il Verona abbia intenzione di acquistare un nuovo giocatore all’estero. Il nome più gettonato è quello del trequartista russo Glushenkov. Foto: en.spartak.com

Damiano Conati

LASCIA UN COMMENTO

*