D’amico: “Sogliano ha capacità e la giusta rete internazionale”

Come si fa a prendere gente come Saviola e Marquez?

«Sogliano è bravissimo a far di necessità virtù, sapendo che il Verona non può competere con i big spender. Per portare a termine operazioni di questa portata servono capacità, ma anche la giusta rete internazionale. Senza dimenticare che Verona, una delle città più belle del mondo e dalla grandissima vivibilità, non può non avere un appeal considerevole anche agli occhi di chi ha giocato campionati del mondo ed è stato a lungo un top player come loro due».

D’amico a L’Arena

LASCIA UN COMMENTO

*