Del Neri: “Ho una squadra forte. Salvarci non è impossibile”

Mister Del Neri intervistato dalla Gazzetta dello Sport rileva:

“Per andare a far risultato a Torino occorrerà essere aggressivi e avere molto temperamento. Se ci vedrete spesso in fase difensiva, non sarà per nostra scelta, ma perché costretti. Non è nella mia natura allestire formazioni remissive. Toni e Pazzini assieme? Può darsi, non lo so ancora, però  anche Juanito Gomez è rientrato in gruppo. Toni e Pazzini formano una coppia da 40 gol potenziali, a me basterebbe che ne segnassero la metà. Sono bene assortiti, un duo da combattimento. Bravi in tutto e per tutto, non soltanto sui palloni alti, e con scorte infinite di esperienza. Due così fanno spogliatoio, danno coraggio ai compagni. Mi ricordano il tandem Toni­-Matri che usai con successo alla Juve nel girone di ritorno. Per quanto riguarda la salvezza dico che se guardiamo la classifica non abbiamo più del 30% di possibilità, ma la squadra è molto più forte dei punti che ha. Contro Empoli, Milan e Sassuolo abbiamo giocato bene e meritavamo di più di quello che abbiamo ottenuto. Nel ritorno avremo tanti scontri diretti al Bentegodi. Non è così impossibile come sembra”.

LASCIA UN COMMENTO

*