Dopo l’Hellas, il Cagliari ci riprova con l’Empoli

Sarri, intervenuto in conferenza per parlare del match salvezza di domani contro il Cagliari ha rilevato: “Questa partita ha l’importanza di una gara determinante, in questo periodo è così per noi. Affrontiamo una diretta concorrente per la salvezza, ma non carichiamo le partite di un significato che non hanno. Non c’è nulla di decisivo… Le prerogative sono favorevoli a loro, hanno una scossa psicologica data dall’allenatore, hanno tutti i presupposti per entrare con una forza unica. La sentono come la partita dell’anno”. Per gli isolani più o meno la stessa condizione psicologica di quando fu l’Hellas a far loro visita..

LASCIA UN COMMENTO

*