È il turno di Campanharo

Per Campanharo il tempo corre veloce e all’orizzonte si prospetta una nuova possibilità per dimostrare le sue qualità. Complice l’infortunio di Obbadi, out per due settimane, il talento brasiliano scalda i motori e si candida per una maglia da titolare. Rispetto alle doti del franco algerino, con lui l’Hellas perde qualcosina nei contrasti e nella capacità di rubare palloni ma aumenta il fosforo nella zona mediana.

LASCIA UN COMMENTO

*