Ferrari: “Mimmo Maietta mi ha spinto qui”

Le dichiarazioni di Alex Ferrari in conferenza stampa:

“Avevo anche offerte dalla serie A ma Verona è sempre stata la mia prima scelta. Non ho mai avuto dubbi sull’indossare questi colori.

Anche se non serviva, sono stato convinto da Mimmo Maietta che mi ha parlato davvero bene dell’ambiente e dalla presenza del Direttore Sportivo Filippo Fusco, al tempo di Bologna mio estimatore.

Mi definisco un difensore poliedrico. Posso giocare indistintamente da centrale o da terzino è non ho preferenze di ruolo.

Da qui a giugno punto a giocare con continuità. Voglio mettermi in mostra è recuperare il tempo perso. All’estate scorsa non ho praticamente fatto il ritiro per problemi fisici ma ora sto bene e voglio dimostrare il mio valore.

Sono in prestito secco dal Bologna e prima di venire ho rinnovato con il mio club fino al 2021. Però non si sa mai: dopo giugno potrei anche rimanere in gialloblù.

Il gruppo è solido e molto unito. Dalle prime impressioni sono stato felicemente colpito. Ora siamo primi è tutto fa pensare che alla fine ce la faremo ma la strada è ancora lunga e difficile.

Non penso a portare via il posto ne’ a Bianchetti ne’ a Pisano. Semplicemente ce la metterò tutta per mettermi in gioco e insinuare qualche dubbio di formazione nella testa del Mister”.

LASCIA UN COMMENTO

*