Finisce l’avventura ai playoff del Mantova di Setti e di tanti ex gialloblù

Vince il Cesena 2-1 e il Mantova saluta subito i playoff conquistati da neopromossa in C. Una buona stagione per la succursale del Verona che ha permesso a molti giovani gialloblù di giocare e maturare nel calcio professionistico.
Facciamo il punto dei prestiti del Verona:
Baniya: 8 presenze e 1 gol. Stagione sfortunata per il difensore centrale italo-turco-beninese. Sul più bello che ha iniziato a giocare con regolarità e bravura, si è rotto il legamento crociato. Risentiremo parlare di lui nel mercato di gennaio 2022.
Lucas Felippe (nella foto): 28 presenze. Stagione da protagonista per il classe 2000 brasiliano, che Juric aveva già fatto debuttare in A. Prima del ritorno alla casa madre merita di essere testato in cadetteria.
Sane: 7 presenze. Dopo la delusione ad Arezzo, da gennaio in poi la stagione è proseguita senza sussulti a Mantova. Ha bisogno di crescere ancora molto e vedremo se il Verona desidera aspettarlo almeno per un’altra stagione.

Altri giocatori ex gialloblù presenti nella squadra virgiliana, ma non più legati contrattualmente al Verona sono:
Portieri
Tozzo (22 presenze)
Tosi (18)
Vencato (0)

Difensori
Pinton (19)

Centrocampisti
Saveljevs (16 e 1 gol)
Silvestro (25)

Attaccanti
Ganz (31 e 11 gol)

Damiano Conati

Damiano Conati
Sono nato a Verona nel 1982, sono sposato e ho tre bellissimi bambini. Laureato in Scienze della comunicazione, sono iscritto all'Ordine dei Giornalisti dal 2005. Giá collaboratore di molte testate locali, presidente di una società di basket, ho vissuto tre anni in missione in Brasile e attualmente lavoro come operatore sociale in Caritas Verona.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*