Fusco: “Indegni. Mi dimetto”

“Sono abituato a metterci sempre la faccia, in qualunque momento e in qualunque situazione. La prestazione di questa sera è stata indegna, è il momento di assumersi delle responsabilità. Ecco perché rassegno le mie dimissioni, serve un sussulto forte a questo gruppo che oggi non è assolutamente sceso in campo. Quando perdi 3-0 a Benevento e il tuo giocatore migliore è il portiere significa che non hai neanche giocato”.

Filippo Fusco

1 COMMENTO

  1. Fusco è lei si dimette a 6-8 partite dalla fine del campionato quando sappiamo benissimo che per quello mostrato il Verona è già condannato da un po’ di tempo… Dalla sconfitta per 0-3 in casa con il Crotone bisognava cambiare allenatore… Circostanze… Stimoli… Volete cambiarle ADESSOOO… Ehhh no adesso per prendervi le vostre responsabilità rimanete fino al termine del campionato prendendovi i lauti insulti che vi meritate… Troppo comodo scappare quando il Titanic è pieno d’acqua… L’onore di chi sbaglia si vede anche dal suo comportamento… Se lo riccordiiiii Fusco lei ha dimostrato un’incapacità acuta!!!

LASCIA UN COMMENTO

*