Gennaro Tutino in arrivo

Ci siamo. Ormai è cosa fatta per il passaggio dell’esterno d’attacco Tutino dal Napoli al Verona. Il 23enne va a rimpiazzare di fatto quel tassello lasciato libero da Mancuso, che ha accettato le lusinghe dell’Empoli in B.

L’affare Tutino ha sicuramente tanti pro, ma anche qualche contro. Il talento napoletano è infatti in rampa di lancio, ha vissuto due stagioni entusiasmanti a Cosenza dove ha lasciato ricordi indelibili e dove ha dimostrato talento a non finire. Non c’è dubbio: siamo davanti ad un ottimo giocatore, in grado di giostrare come seconda punta o come esterno d’attacco. Però qualche dubbio rimane. Innanzitutto Tutino non ha mai giocato in A e solo l’anno scorso si è affacciato alla B: reggerà l’urto della massima serie? Poi arriva in prestito secco dal Napoli e quindi in realtà il Verona andrà a valorizzare un giocatore di proprietà altrui. Infine è un over, cioè va ad occupare uno slot oggi già occupato e quindi per forza di cose qualcuno dovrà uscire o finirà fuori rosa.

La speranza resta quella che possa dare al Verona tutto quello che hanno apprezzato a Cosenza. Foto: Zimbio

Damiano Conati

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

*