Gomez: “Devo segnare e non parlare”

L’attaccante viola Mario Gomez, carico come una molla già dal prossimo impegno della sua squadra contro l’Hellas, dice al quotidiano la Nazione: “Devo segnare e non parlare”. E poi aggiunge: “Siamo un gruppo unito. Io ho bisogno della squadra e la squadra ha bisogno di me”.

LASCIA UN COMMENTO

*